Metodo


121


L’ Associazione Sportiva Dilettantistica Essere-Cani fa fede all’ Approccio Cognitivo-Zooantropologico, ovvero un metodo che ha come punto di partenza la relazione Uomo-Cane.

Dopo anni in cui le uniche figure professionali utilizzavano metodi coercitivi o addestramenti così detti “gentili”, affiora un differente approccio dove finalmente il Cane viene riconosciuto come ESSERE con un identità, capacità cognitive e bisogni precisi. Ciò non significa affattoumanizzare” il cane, ma al contrario rendere i proprietari consapevoli delle Sue esigenze in quanto CANE! Affinché la convivenza diventi per entrambi un Esperienza ricca ed evolutiva.

All’ interno di questo rapporto (Pet-Partner) l’ Educatore Cinofilo riveste un importante ruolo e il Suo obbiettivo sarà quello di sviluppare la sintonia nella relazione e favorire il carattere adattativo del Cane creando una solida base referenziale col proprio Partner (“proprietario”) e di rispetto reciproco, trovando gratificazione nel suo inserimento sociale e relazionale.

L’ Associazione Essere-Cani aderisce ed opera secondo il Codice Etico e i principi di Carta Modena 2002 (Carta dei Valori e dei principi sulla Pet Relationship) al fine di tutelare il benessere psico-fisico del cane e garantire l’ impostazione di una corretta relazione.


Il Codice Etico di Comportamento UOMO-CANE sostiene che gli associati e i tecnici devono:
– Rispettare il benessere del cane
– Non utilizzare metodi coercitivi sia fisici che psicologici
– Non utilizzare collari a strangolo, elettrici, con le punte o altri che inducano coercizione sia fisica
che psicologica al cane.
– Rispettare le esigenze specie specifiche del cane.
– Avere un comportamento professionale e qualificato nel rispetto del cane proprietario.
– Riconoscere l’identità del cane in quanto essere senziente
– Avere conoscenza e rispetto dei principi di welfare del cane
– Avere conoscenza e rispetto delle esigenze etologiche del cane
– Avere conoscenze professionali per operare secondo i principi dell’etica nell’espletare servizi
richiesti
http://www.aicscinofilia.it/wp-content/uploads/2017/04/CODICE-ETICO-CINOFILIA-AICS.pdf

Carta Modena 2002
http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_356_listaFile_itemName_0_file.pd