Metodo


121


L’ Associazione Sportiva Dilettantistica e di Promozione Sociale Essere-Cani fa fede all’ Approccio Cognitivo-Zooantropologico, ovvero un metodo che ha come punto di partenza la relazione Uomo-Cane.

Dopo anni in cui le uniche figure professionali utilizzavano metodi coercitivi o addestramenti così detti “gentili”, affiora un differente approccio dove finalmente il Cane viene riconosciuto come ESSERE con un identità, capacità cognitive e bisogni precisi. Ciò non significa affattoumanizzare” il cane, ma al contrario rendere i proprietari consapevoli delle Sue esigenze in quanto CANE! Affinché la convivenza diventi per entrambi un Esperienza ricca ed evolutiva.

All’ interno di questo rapporto (Pet-Partner) l’ Educatore Cinofilo riveste un importante ruolo e il Suo obbiettivo sarà quello di sviluppare la sintonia nella relazione e favorire il carattere adattativo del Cane creando una solida base referenziale col proprio Partner (“proprietario”) e di rispetto reciproco, trovando gratificazione nel suo inserimento sociale e relazionale.

L’ Associazione Essere-Cani aderisce ed opera secondo il Codice Deontologico e i principi di Carta Modena 2002 (Carta dei Valori e dei principi sulla Pet Relationship) al fine di tutelare il benessere psico-fisico del cane e garantire l’ impostazione di una corretta relazione.


Codice Deontologico:
http://www.ficss.it/sites/default/files/legacy_files/Codice%20deontologico_2011.pdf

Carta Modena 2002
http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_356_listaFile_itemName_0_file.pdf

A chi è rivolto il Nostro lavoro:

  • a chiunque voglia imparare o migliorare la comunicazione col proprio compagno di vita Cane, che sia cucciolo oppure adulto

  • a chi ha a cuore il benessere psico-fisico degli animali

  • a chi crede che assieme al proprio Cane sia possibile vivere nuove esperienze e grandi emozioni

  • a chi desidera creare una corretta Relazione con il Cane attraverso un approccio che pone il soggetto in uno stato mentale attivo e collaborativo